Bio

DJ Jump, classe 1977, è un affermato DJ/Producer Italiano della dance nazionale e internazionale.

Suoi i successi di:

  • Andy – Forever With U;
  • Double J – Ecoute Moi;
  • J-An Project -Falling in Love.

Nel 2011, assieme al socio Jenny Dee, crea il progetto J-Art.

“Boom Beat” e il remix ufficiale di “The Champions of the World” – Get Far – aumentano la sua notorietà.

Nel 2012 la nota etichetta discografica – Do It Yourself – recluta il Dj Jump all’interno del suo staff artistico.

Esce “Love is gone”, singolo dal respiro internazionale, cantato da Lili Rose che raggiunge il successo internazionale.

Nel 2013, escono “Don’t Look Back” con un carattere più commerciale grazie alla collaborazione di Lexter ed “Always on my mind”, con la voce confermata di Lili Rose. Questo presenta diverse influenze musicali dalla Dubstep-Trance all’Electro Pop.

Sempre sulla cresta dell’onda, Dj Jump remixa per famosi artisti italiani-internazionali come Lady6, The Soundlovers, Edward Maya, Donatella Rettore e Raffaella Carrà.

Nel 2013 esce con il remix internazionale di Ola –Jackie Kennedy“.

Nel 2014, DJ Jump inizia una nuova collaborazione con l’etichetta discografica – Bang Record.

Esordisce con il brano “Keep On Fightin‘” – con la splendida voce di Sushy.

Il 2015 prosegue con l’uscita di “Alchemical Love” – questa volta affiancato dalla voce di Rebecca S.

La seconda parte del 2015 è segnata dall’uscita di “Brothers of the Light”, in collaborazione con Dino Brown (from m2o radio) conosciuto per il suo programma di musica dance.

Quest’ultima produzione si mantiene perennemente in classifica nella Top 20 di I-Tunes, ciò lo porta ad essere in nominations per il “miglior brano dance 2015” ai Dance Music Awards che si sono conclusi con il terzo gradino del podio davanti a grandi figure della dance come Federico Scavo, Cristian Marchi ed i Vinai.

Il 27 maggio 2016 esce in solitaria con la produzione di “Sikania” – un disco dal respiro internazionale che richiama i suoni della dance-pop europea.

Grazie ad esso nel 2018 gli viene riconosciuto un premio ai Dance Sicily Music Awards.

Il 24 marzo 2017 esce “Beat on my mind”- i J-Art tornano con una produzione dal forte richiamo in stile anni ’50.

Il 27 giugno 2017 esce “We Ride” – un pizzico di country, mescolato al canto popolare con una bella dose di sapori del sud Italia.

Il 2018 è l’anno di “Memories“ con un featuring d’eccezione direttamente dagli anni ’90: Nathalie Aarts, la voce dei The Soundlovers.

Il 1 Febbraio 2019 esce con Bang Record in licenza esclusiva Sony Music: Dj Jump – Back To The Feat: L’Album – Il Primo Vero ritorno inedito degli Artisti che hanno segnato la musica dance degli anni ’90. Il Dj Producer Giampaolo De Cesare (Dj Jump) ha dato vita ad un progetto che scuoterà questo periodo musicale con dei forti richiami alle hit anni 90 con degli inediti da non perdere.

L’Album BACK TO THE FEAT è nato dalla collaborazione di Giampaolo De Cesare (Dj Jump) con i grandi nomi della musica dance anni ’90: Jeffrey Jey (Eiffel 65), Nathalie Aarts (from The Soundlovers), Kim Lukas, Erika, Neja, Haiducii, Dj Ross, Magic Box, Paps, Roby Rossini e dalle voci di Marco Ravelli e Lady Helen per chiudere in bellezza. Assieme a tutti questi artisti Dj Jump si è circondato di altri due nomi noti all’interno del settore: il suo socio Gennaro De Stefano (Jenny Dee) e il Massimiliano Pompeano (Dj Maxwell).

La scelta dell’uscita con il CD fisico è il primo richiamo concreto allo stile anni ’90, la creazione di qualcosa che rimarrà negli anni e che potrà diventare una “reliquia” nel tempo ed entrar a far parte della storia della musica ’90, un altro capitolo da aggiungere a questo meraviglioso percorso che sembra non finire.